Come identificare il miglior ERP per la produzione aziendale

Come identificare il miglior ERP per la produzione aziendale

La produzione aziendale spesso è descritta in modi abbastanza semplici: si prende un elemento, altri due, li si assembla insieme e si consegna il prodotto. Anche se si propone un prodotto così semplice, un’azienda fornisce molti prodotti che attraversano la stessa fabbrica e utilizzano le stesse risorse. Per questo motivo bisogna saper identificare il miglior ERP per la produzione aziendale.

Pensiamo a come si presenta il miglior ERP per la produzione aziendale che possa soddisfare le esigenze aziendali di oggi e di domani. Sarà completamente integrato e includerà un sistema di esecuzione della produzione strettamente collegato alla catena di approvvigionamento e al sistema di pianificazione del lavoro in modo che il lavoro inizi su un ordine e si completi senza interruzioni per la consegna puntuale ogni volta. Quel MES si collega anche ai sistemi aziendali di contabilità e vendita. Ciò che lo distinguerà sono i dati che raccoglie lungo il processo e le connessioni ai dati precedentemente raccolti all’interno della fabbrica. Verranno quindi usati quei dati per monitorare continuamente la produzione e condividerli con i clienti e altri aiutandoli ad aiutare l’azienda a fornire soddisfazione.

Il miglior ERP per la produzione aziendale: come trovarlo?

Sensori dell’attrezzatura

Le apparecchiature dell’impianto disporranno di sensori che tracciano la produzione effettiva in tempo reale e riportano dati precisi che l’ERP può utilizzare per aggiornare con precisione la pianificazione. Non si dovrà più aspettare che un lavoratore del negozio interrompa la produzione, ma si potrà accedere a un terminale e segnalare ciò che ci si ricorda di aver prodotto. L’ERP per la produzione aziendale monitorerà ogni apparecchiatura per scoprire le anomalie prima che diventino critiche e utilizzerà i dati per programmare la manutenzione predittiva.

Sensori per viaggiatori di lavoro

Verranno utilizzati sensori che viaggiano con i lavori aziendali in modo da poter sapere in tempo reale quali operazioni sono state completate e se il lavoro è stato spostato in modo tempestivo da un centro di lavoro a quello successivo.

Sensori indossabili

I dispositivi indossabili dei dipendenti aziendali e i sensori delle attrezzature per la movimentazione dei materiali sono collegati all’ERP di produzione aziendale, il che aiuterà a monitorare l’efficienza e garantire che ogni lavoro che dovrebbe essere in produzione abbia sempre qualcuno che ci lavora in ogni momento. Questa collaborazione uomo-macchina migliorerà la sicurezza e la produzione.

Prodotti intelligenti

I prodotti utilizzeranno componenti intelligenti che raccolgono dati sul prodotto e sull’utilizzo. I flussi di entrate passeranno da un modello di vendita di prodotti a uno che vende risultati e servizi relativi alle prestazioni dei prodotti aziendali. L’ERP di produzione aziendale è al centro di questo modello.

Anche i sensori dell’edificio controlleranno le condizioni meteorologiche per ridurre i costi energetici e fornire quei dati dove devono andare per ottimizzare macchine e persone.

Il vantaggio che lo rende migliore

Cosa promette tutto questo ERP per la produzione aziendale basato sui dati? Flessibilità e visibilità. Qualunque cosa chieda il cliente, qualunque sorpresa arrivi oggi dalla catena di approvvigionamento, l’ERP di produzione discreta aiuterà l’azienda a trovare il percorso ottimale per affrontare queste sfide.

In questo modo verranno raggiunti livelli di pensiero snello quasi impossibili e si potranno prevedere ed eliminare i tempi di inattività.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Leggi i nostri ultimi articoli